Restauro Lancia Aurelia B52 PF 200 | Storia del colore esterno

Storia del colore esterno

Indagine sul colore della vettura

Il colore attuale della vettura, grigio metallizzato, risale all’ultimo restauro del 1984 (probabilmente una “rinfrescata” è stata data più recentemente in occasione dell’asta del 2005).

Il numero 12 sulla foto "Stratificazione del colore" indica la stratificazione colore più recente rinvenuta su vettura.

 

Stratificazione del colore

In base alle foto d’epoca e agli archivi dei proprietari precedenti, si ritiene che la vettura abbia avuto originariamente un diverso schema colore. Sappiamo che la carrozzeria era di tonalità scura durante la presentazione al Ford Motor Show del 1954, mentre il possessore della vettura dal 1968 al 2005 la ricorda in tonalità chiara, probabilmente bianco avorio.

Abbiamo iniziato una serie di ricerche sul paraurti, sul cofano, sul baule e sulle porte. La foto mostra i diversi strati sulla scocca, dal numero 1 (minio) al più recente grigio chiaro metallizzato.

 

Analisi della stratificazione

La carrozzeria è stata carteggiata a mano fino a far riaffiorare i vari strati di vernice.

Tutti i colori riemersi sono raffigurati nello schema realizzato sulla fiancata (foto "Analisi della stratificazione").

 

Storia del colore - generale

La fiancata riporta lo schema di tutti i colori della vettura dalla sua nascita a oggi.

I tre colori sulla fiancata posteriore indicano i principali colori vettura prima del grigio metallizzato.

La stessa stratificazione è stata rilevata su tutte le parti esterne vettura (porte, baule e bagagliaio, paraurti anteriore e posteriore), il che significa che la scocca è originale in tutte le sue parti.

 

Dettaglio dei livelli di colore (vedi foto)


Strato di fondo 

- Carrozzeria – lamiera nuda (foto "Strato di fondo - lamiera nuda della carrozzeria")

- Trattamento anti ruggine - minio (vedi foto)

 

Nascita in verde scuro

- Strato di fondo per la vernice verde (vedi foto)

- Verde metallizzato scuro - colore originale (vedi foto)

L’auto è stata verniciata in questo colore per il Concorso a Campione d’Italia nel 1954 e per la partecipazione al Ford Motor Show nel 1955.

 

Colori successivi

- Rosso – colore successivo (vedi foto)

- Marrone – colore successivo al rosso (vedi foto)

- Strato di fondo per il colore Bianco perlato (vedi foto)

- Bianco perlato – successivamente riverniciata in questo colore (il proprietario dell’auto dal 1968 al 2005 la ricorda così) (vedi foto)

- Primo strato di fondo per la vernice grigio chiaro metallizzato (vedi foto)

- Secondo strato di fondo per la vernice grigio chiaro metallizzato (vedi foto)

- Grigio chiaro metallizzato (vedi foto)

L’auto è stata riverniciata in grigio chiaro metallizzato nel 1975 dal proprietario dell’epoca che non amava il colore bianco 

 

Colore attuale (vedi foto)