Pininfarina of America è la filiale e il centro di design statunitense dell'azienda. Con sedi strategiche a Miami e New York City, estende la propria portata consegnando progetti in tutto il continente americano, fornendo servizi creativi multidisciplinari alla propria clientela di fama mondiale nel campo dell'architettura e del design degli interni, del design di prodotto, nonché della mobilità. Questa presenza assicura una comprensione dettagliata delle esigenze locali nella regione, traducendo e adattando i valori fondamentali unici di Pininfarina. A partire dal 2021, per tre anni consecutivi lo studio di design di Pininfarina of America è stato certificato tra i migliori posti di lavoro negli Stati Uniti dal Great Place to Work".

“Il design è lo strumento per umanizzare la tecnologia” - Paolo Pininfarina

I nostri valori

Eleganza

Purezza

Innovazione

Eleganza

Purezza

Innovazione

Pininfarina Americas

Claudio da Soller

General Manager

Paolo Trevisan

Senior Vice President Design

Samuele Sordi

Chief Architect Officer
Chiudi
Claudio da Soller
General Manager

Claudio Da Soller è Senior Vice President e General Manager di Pininfarina America.

Claudio ha dedicato gli ultimi 15 anni della sua carriera in aziende quali Philips, Viking Range e General Electric, specializzandosi nello sviluppo business nel mercato consumer premium e luxury di Europa e Stati Uniti. Prima di entrare in Pininfarina, è stato a capo del marketing in General Electric elettrodomestici per l’area EMEA.
In giovane eta’, Claudio e’ stato selezionato come ufficiale dell’Arma dei Carabinieri con l’incarico di guidare il dipartimento logistico militare del prestigioso XIII Reggimento Friuli-Venezia Giulia, specializzato nella complessa organizzazione di diverse operazioni di peacekeeping Italiane all’estero. L’esperienza militare gli ha fornito una solida disciplina che applica nel lavoro di tutti i giorni. Ama coniugare soluzioni creative e innovative con risultati pratici. Appassionato di marketing e dei libri di Malcom Gladwell, il suo motto preferito è “Carpe diem”.

Laureato in Economia Aziendale presso l’Universita’ di Udine, Claudio ha poi conseguito un MBA cum laude dalla Hult International Business School di Boston, con specializzazione in Marketing.

Nel suo tempo libero ama lo sport e viaggiare. Ha allenato per molti anni squadre di calcio di bambini e copre diversi ruoli in associazioni di volontariato, fondando anche due organizzazioni no-profit. Non appena ventenne, ha ricevuto il premio Panathlon per meriti sportivi ed educativi.

Claudio e’ anche Presidente dell’Associazione Carabinieri in Florida e fa parte del Board della Camera di Commercio Italo-Americana South-East a Miami.

Chiudi
Paolo Trevisan
Senior Vice President Design

Paolo Trevisan è Head of Design and Architecture di Pininfarina America. È a Miami dal 2004, con l’incarico di creare negli Stati Uniti un team di design multidisciplinare. Lavora a stretto contatto con l’Italia, in particolare con il Presidente Paolo Pininfarina. Ha la responsabilità di gestire e consegnare i progetti destinati al continente americano.

In quasi vent’anni di esperienza nella società, ha gestito oltre 100 progetti vincitori di importanti riconoscimenti internazionali, tra i quali: il German Design Award 2017 per il Vitra, un grattacielo situato a Balneário Camboriú, Santa Catarina, Brasile; l’iF Design Award 2016 per la torre Cyrela di San Paolo; il Good Design Award per il dispenser beverage Coca-Cola Freestyle®.

Nel suo tempo libero ama girare per le strade di Miami sulla sua Ducati o stare in compagnia di sua moglie, dei suoi 3 figli e del suo cane.

Chiudi
Samuele Sordi
Chief Architect Officer

Samuele Sordi è Chief Architect Officer at Pininfarina of America. È entrato in Pininfarina nel 2013, realizzando numerosi progetti residenziali e commerciali in Europa, Medio Oriente e Asia. Molti dei lavori che ha gestito col suo team hanno ricevuto notevoli riconoscimenti, come la torre residenziale Vitra (American Architecture Award 2015), la torre Cyrela by Pininfarina a San Paolo (iF Design Award) e la torre di controllo per il nuovo aeroporto di Istanbul (International Architecture Award 2016).

In precedenza, ha lavorato per la sussidiaria italiana di Zaha Hadid Architect e per Archea Associati.

Iscritto all’Ordine degli Architetti dal 2006, si è laureato con lode all’Università di Firenze, dove ha avuto un incarico accademico per cinque anni.

Periodicamente invitato da diverse università e in manifestazioni dedicate al design in Italia, Nord Africa e Cina per discutere dei più importanti temi legati alla contemporaneità.

Samuele è anche tra i fondatori di MlabArchitects, dove ha sviluppato un’ampia gamma di progetti e partecipato a prestigiosi concorsi internazionali – tra i quali il bando per il restauro per la Dogana d’acqua di Livorno, vincendo il primo premio nel 2009.

La sua filosofia cerca di coniugare stimoli che provengono da differenti specializzazioni di design – auto, prodotto, UX o UI – favorendo un approccio olistico per una progettazione orientata alla persona umana.